Fandom

Resident Evil Wiki

Virus C

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Ashley mugshot.png
Questa voce necessita di una riscrittura o di vari miglioramenti.
Se puoi, modificala e aiutaci a migliorarla.
Note aggiuntive: Da migliorare.
Piers c-strain.jpg

Piers raccoglie una siringa contenente la verione migliorata del virus C.

 

Il Virus Crisalide, comunemente abbreviato come Virus C, è una variante del virus Progenitor impiegata in una serie di attacchi bioterroristici nel 2012 e nel 2013. Il virus è responsabile di mutazioni come i J'avo.

Il virus C è stato creato combinando una versione avanzata del virus t-Veronica con la variante del virus G presente nel sangue di Sherry Birkin. A differenza del virus t, il virus C consente all'infetto di mantenere parte della sua intelligenza, permettendo così alla creatura scaturita dalle varie mutazioni di coordinare i propri attacchi e di fare uso delle armi.

Una versione migliorata del virus C è stata creata da Carla Radames, ma stando a quanto si sa, furono realizzate solo tre siringhe contenenti tale sostanza e tutte e tre le dosi conosciute sono state utilizzate prima della fine del conflitto a Lanshiang. Carl era l'unica persona a sapere come produrre tale variante della sostanza virale.

VirologiaModifica

Metodo di infezioneModifica

Lanshiang c-virus.jpg

Il virus C si propaga nel cielo sopra Lanshiang.

I metodi di infezione del virus sono praticamente ignoti, tuttavia si conoscono due forme di infezione primaria. Uno di questi è l'iniezione diretta nel sangue del soggetto designato, che comporta la mutazione in un J'avo. Questo processo avviene pressoché immediatamente e consiste in un drastico aumento della forza e della rapidità dell'infetto, che viene inoltre munito di diversi occhi aggiuntivi. Tuttavia sembra che utilizzando una versione avanzata del virus, il soggetto iniettato entri subito in una forma di Crisalide per poi trasformarsi in una mutazione definitiva. Questo può essere notato quando Carla Radames usa una bomba siringa contro diversi agenti della BSAA in Edonia e quando successivamente infetta Marco Rose sparandogli addosso una siringa. Sembrerebbe invece che il secondo metodo di infezione, che trasforma gli umani in Zombi, sia basato su una sorta di stato aeriforme del virus, che uccide chiunque lo inali per poi rianimarne il corpo. La Lepotitsa è in grado di replicare il fenomeno dell'infezione aeriforme grazie alla sostanza gassosa che espelle dai suoi pori, che trasforma immediatamente chi viene a contatto con questa in uno zombie. Sembrerebbe che, come avviene per il virus t, si verifichino episodi di infezione secondaria in caso di morsi o ferite causate da Zombi. L'Haos, una B.O.W. sviluppata da Carla Radames, ospitava all'interno del proprio corpo organi in grado di produrre lo stesso gas della Lepotitsa, ma grazie alla sua stazza nettamente superiore sarebbe stato in grado di infettare un'area molto più vasta in meno tempo.

Come spiegato in un file riguardante il virus, il virus C causa all'infetto un intenso stato febbricitante. La temperatura corporea degli infetti aumenta esponenzialmente e più danni questi ricevono (quindi più devono rigenerarsi) più il calore aumenta. Nonostante il virus C permetta ai J'avo di rigenerare e mutare (o evolvere) le parti danneggiate del proprio corpo, la temperatura corporea aumenterà fino ad un punto di non ritorno dove questi soccomberanno alle ferite e i cadaveri bruceranno per la temperatura estrema. Un individuo infettato col virus C potrebbe manifestare questi sintomi durante la trasformazione in crisalide (come dimostrato dagli agenti BSAA infetti in Edonia), con la conseguenza che il suo corpo prenderebbe fuoco prima che la sostanza estremamente resistente lo avvolga completamente.

Quando Carla si servì del sangue del figlio di Albert Wesker, Jake Muller, fu in grado di creare una versione migliorata del virus, nella quale era stata del tutto eliminata la fase Crisalide. Con questa versione del patogeno, l'infetto sarebbe stato in grado di mantenere la propria volontà durante le varie mutazioni, senza rischiare di subire danni alla propria integrità cellulare. La mutazione di Simmons lo lascia notare, variando spesso dalla forma canina, a quella di dinosauro e a quella umana, durante i combattimenti.

Il virus C combina le caratteristiche e le abilità dei due virus da cui deriva, possedendo le caratteristiche di adattamento del virus G e le proprietà di combustione del virus t-Veronica. Il t-Veronica è inoltre chiaramente visibile in alcune mutazioni che risultano nella creazione di appendici simili a quelle di insetti, una caratteristica delle mutazioni di Alexia Ashford, Steve Burnside e Alexander Ashford. Sembrerebbe inoltre che il t-Veronica agisca in modo da impedire alla mutazione di spingersi troppo oltre. La risposta rapida ad alcuni gravi traumi applicati al corpo è invece una caratteristica derivata dal virus G, infatti lo stesso William Birkin muta quando gravemente ferito. Del mutageno si notano anche i numerosi occhi luminosi della forma dinosauro di Derek Simmons, un segno caratteristico delle creazioni del virus G.

SviluppoModifica

Il virus C entrò in sviluppo nel 2001, quando il metodo per realizzarlo venne scoperto da Carla Radames, che utilizzò le proprie conoscenze di virologia e armi organiche per impressionare il suo capo, Derek C. Simmons. Considerato "inutile", il virus t-Veronica era però ritenuto una discreta base per lo sviluppo di altri virus, per la caratteristica di modificare le proprietà del DNA del virus Progenitor. Carla riuscì ad eliminare con successo il bisogno del t-Veronica dell'ibernazione dell'ospite per poter coesistere; questa variante del virus venne denominata T-02. Carla procedette subito col prossimo passo della sua creazione: incorporando il genoma del virus G nel T-02. Fortunatamente per lei, Carla ebbe facilmente accesso ai campioni di virus presenti nel sangue prelevato da Sherry Birkin grazie ai contatti di Simmons.

Il laboratorio sotto il mare sulla costa cinese fu completato e reso operativo nel 2011, progettato con obiettivo primario lo sviluppo della B.O.W. Haos.

Nel giugno del 2011, i tentativi con cavie umane avevano raggiunto i 323 soggetti sperimentati, di cui 322 erano morti entro le prime 24 ore. Ma, prestando parecchia attenzione nel capire i tratti desiderati, il numero 323, l'Ustanak, diventò con successo una B.O.W.. Lo sviluppo si questa particolare arma bio-organica variò dalla ricerca biologica su di esso allo sviluppo di armi per lui fino a dicembre dello stesso anno.

Nel 2013, Carla riuscì a sviluppare una versione migliorata del virus C, rinforzandolo costringendolo a mutare dopo aver infettato dei campioni di sangue di Jake Muller.

Uso nel terrorismoModifica

Il primo impiego del virus C fu durante la guerra civile in Edonia nel tardo 2012; fino ad allora l'esistenza del virus era del tutto ignota alla BSAA. Carla fornì ai mercenari campioni del virus, che furono ampiamente distribuiti tra i soldati. Per rassicurarli sul contenuto delle siringhe, gli uomini non furono informati sulla loro reale natura, ma gli venne detto che si trattava di speciali integratori energetici per migliorare le loro abilità in combattimento. Per gli effetti dell'infezione primaria, i combattenti si trasformarono immediatamente in J'avo.

L'attacco successivo prese parte sei mesi dopo, nel giugno del 2013. La cittadina americana di Tall Oaks fu infettata col virus durante la visita del presidente Adam Benford all'Università Ivy, dove l'uomo aveva deciso di tenere un importante discorso sul bioterrorismo. Una Lepotitsa venne usata per fare propagare la sua particolare forma aeriforme del virus nell'intero campus, trasformando chiunque lo inalasse in uno Zombi.

Intanto a Lanshiang, in Cina, scoppiò un altro focolaio del virus. Nuovamente, un alto numero di J'avo ed altre mutazioni vennero scatenate in città e durante un secondo attacco venne creato un altissimo numero di Zombi.

Trattamenti conosciutiModifica

Con lo studio del sangue di Jake Muller, il governo degli USA è riuscito a creare un vaccino sperimentale contro il virus C, chiamato col nome provvisorio "Anti-C". Tuttavia il vaccino non è un metodo di trattamento del virus in sé, in quanto se iniettato in una persona che non ha contratto il virus, la renderà immune alla sostanza, ma se iniettato in un infetto, lo ucciderà con tutta probabilità. Il successo sugli infetti è pari a zero, ma anche coloro che presentano i sintomi della trasformazione in J'avo verranno certamente uccisi se l'Anti-C gli verrà somministrato.

La BSAA sta cercando Jake Muller per ottenere più campioni del suo sangue, con la speranza di riuscire a creare un nuovo vaccino.

Infetti conosciutiModifica

  • Ben Airhart - Agente della BSAA, trasformato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Carl Alfonso - Agente della BSAA, trasformato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Finn Macauley - Agente della BSAA, trasformato in un Napad. Ucciso dalla truppe di supporto BSAA.
  • Andy Walker - Agente della BSAA, trasformato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Adam Benford - Presidente degli USA, trasformato in uno Zombi. Ucciso da Leon S. Kennedy.
  • Deborah Harper - Sorella di Helena Harper. Mutata in una B.O.W. Morta cadendo in un baratro.
  • Liz - Studente della Ivy University, trasformata in uno zombi. Uccisa da Helena Harper.
  • Piers Nivans- Agente della BSAA, auto-iniettatosi con la versione migliorata del virus dopo aver perso il braccio destro. L'arto ricresce in una forma mutata in grado di attaccare con potenti fasci di elettricità. Morto con tutta probabilità nell'esplosione della struttura sottomarina.
  • Carla Radames- Trasformata in un clone di Ada Wong iniettando il DNA della donna in una Crisalide. Si auto-inietta con la versione migliorata del virus dopo essere stata ferita a morte da un proiettile, trasformandosi in una massa biancastra in grado di espandersi a dismisura. Viene uccisa da Ada Wong.
  • Derek C. Simmons- Infettato da un dardo contenente la versione migliorata del virus, da un J'avo mandato da Carla. Inizialmente è in grado di cambiare forma, ma successivamente si trasforma in una gigantesca creatura simile ad una mosca. Viene colpito dal missile di un lanciarazzi e, cadendo dalla torre su cui si trovava, si impala sulla sommità di un obelisco, rimanendo ucciso.

Creature conosciuteModifica

  • Zombi - Umani infettati dalla versione aeriforme del virus. Sono in grado di correre per brevi distanze ed utilizzare armi, seppur goffamente.
  • Whopper - Variante piuttosto ingigantita di uno zombi. Usa la sua mole a proprio vantaggio.
  • Shrieker - Zombi mutante in grado di emettere urla acutissime utilizzandole come un'arma.
  • Cane Zombi C - Cani zombi, in tutto e per tutto simili a quelli creati dall'infezione del virus t.
  • Bloodshot - Rara forma di zombi, più agile e pericolosa, dalla muscolatura esposta.
  • J'avo - Umani infettati col virus C. Sono intelligenti e in grado di auto-rigenerarsi.
  • Crisalide - Fase di trasformazione durante la quale l'infetto viene ricoperto da una resistente sostanza verdastra da cui successivamente si libera, trasformandosi in una mutazione definitiva.
  • Mesets - Mutazione definitiva di una crisalide. Somiglia ad un enorme corvo ed è parecchio intelligente.
  • Napad - Mutazione definitiva di una crisalide. Si tratta di una possente e muscolosa creatura rivestita da una corazza organica estremamente resistente ai colpi delle comuni armi da fuoco.
  • Gnezdo - Mutazione definitiva di una crisalide. Uno sciame di insetti volanti che spesso si assemblano in una forma femminile. Si tratta di un tentativo fallito di ricreare Ada Wong col virus C.
  • Lepotitsa - Mutazione definitiva di una crisalide. Consiste in una grande creatura ricoperta di pori, da cui è in grado di espellere una versione aeriforme del virus che trasforma gli umani in zombie all'istante. Si tratta di un tentativo fallito di ricreare Ada Wong col virus C.
  • Rasklapanje - Una creatura simile ad una sanguisuga umana in grado di separare le parti del proprio corpo.
  • Ogroman - Mutazione definitiva di una crisalide. Un'immensa creatura di forma umanoide.
  • Brzak - Creatura che somiglia ad uno squalo. Si affida alle vibrazioni nell'acqua per cacciare le sue prede.
  • Iluzija - Umano mutato in un creatura simile ad un gigantesco serpente in grado di diventare invisibile.
  • Ubistvo - Mutazione definitiva di una crisalide. Si tratta di un umano mutato in una creatura estremamente resistente dotata di una sorta di motosega organica, costituita dal suo cuore e la sua spina dorsale, attaccata al suo braccio destro.
  • Ustanak - Primo esperimento riuscito utilizzando il virus C. Alto e muscoloso, al suo braccio destro monco possono essere montati diversi accessori ed armi.
  • Oko - B.O.W. simili a insetti. Vengono creati da un organo dietro la schiena dell'Ustanak e fungono come occhi per lui.
  • Haos - Mutazione definitiva di un'immensa crisalide. Somiglia ad un essere risultato dell'unione di diverse specie viventi.
  • Deborah Harper - La versione mutata di Deborah Harper. La sua pelle è pallida e verdastra e possiede delle appendici simili alle zampe di un ragno attaccate alla sua schiena, che usa come armi.
  • Carla Radames - Una massa biancastra ed informe in grado di espandersi ed attaccare.
  • Derek C. Simmons - Creatura in grado di mutare forma, mantenendo comunque la sua intelligenza.
Agenti mutageni

Inoltre su Fandom

Wiki a caso