Fandom

Resident Evil Wiki

Vincent Goldman

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Vincent Goldman era il comandante della struttura europea dell'Umbrella Corporation a Sheena Island che compare in Resident Evil: Survivor. Vincent era un giovane e freddo membro dell'elite della Umbrella che farebbe di tutto pur di aumentare la sua autorità e il suo potere.


BiografiaModifica

Lavorando da poco con l'Umbrella vista la giovane età, Goldman per farsi strada all'interno della società deciede di assassinare i suoi colleghi rivali per garantirsi così un posto sempre di maggior rilievo e di tipo gestionale. Sua madre tuttavia venne a conoscenza degli spietati metodi che il figlio aveva utilizzato per farsi strada ed ella lo implorò in ogni modo di lasciare l'Umbrella e tornare a casa, non venendo comunque ascoltata dal figlio, che aveva ben altre ambizioni.


Sheena IslandModifica

Goldman viene in seguito assegnato come comandante di Sheena Island nel 1998, poco prima di agosto. Il suo compito più importante è la gestione di un progetto segreto di nome Tyrant Plant sull'isola, dove sono state rapiti vari adolescenti e uccisi per per estrarre il Beta Hetero Nonserotonin, garantendo gli ormoni necessari per produrre in serie in modo efficiente numerosi Tyrant. All'Umbrella Corporation erano preoccupati tuttavia per la mancanza di "umanità" di Goldman, ma la sua ricerca era comunque un qualcosa di troppo grande valore per contraddirlo. Dopo la sua personale gestione di un tentativo di evasione da una prigione di un gruppo di ragazzi, egli effettuò personalmente l'esecuzione di ogni evaso a sangue freddo; Cio rese la popolazione locale molto scontrosa nei suoi confronti. In seguito però alcune sue telefonate furono rintracciate dai vertici dell'Umbrella, che resosi conto che i suoi metodi attiravano troppo l'attenzione, lo esclusero dalla società. A causa di cio, le sue brutali operazioni raggiunsero livelli critici a fine novembre, quando un ragazzo di nome Lott Klein lo informa di una spia che si stava spacciando per lui. Per liberare l'isola del problema quindi, egli ha intenzionalmente rilasciato il terribile virus T, che ha infettato quindi la popolazione, rilasciando anche una serie di potentissimi Tyrant T-103. Il suo piano era quello di scappare quando le unità Umanoidi dell'Umbrella Under Taker sarebbero arrivati ​​a distruggere le prove della comparsa della malattia, compresi gli eventuali sopravvissuti. Una volta fuggito, egli avrebbe trarre profitto dall'accaduto, sostenendo che era stato un incidente.

MorteModifica

Sfortunatamente per lui però mentre egli si stava preparando a fuggire dall'isola, trova sulla sua strada il temibile Hypnos T-Type, appena rilasciato, che lo uccide senza pietà.


CuriositàModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso