Fandom

Resident Evil Wiki

Nemesis-T Type

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Nemesis T-Type
Nemesis T-Type
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano, Tyrant
Informazioni sullo sviluppo
Creato con:Parassita NE-Alpha
Scopo:Tyrant in grado di mantenere un intelletto necessario per eseguire gli ordini
Stato:Distrutto
Informazioni di gameplay
[Fonte] · [Modifica]

Il Nemesis T-Type era un tipo di Tyrant creato somministrando il parassita NE-Alpha ad un Tyrant T-103. Fu sviluppato nei laboratori della Umbrella Europe con lo scopo di ottenere un Tyrant più intelligente e potenzialmente più resistente del normale T-103.

Storia Modifica

Nemesis rappresentava il culmine della seconda generazione di B.O.W. della Umbrella. Fu creato dalla divisione europea della Umbrella, all'interno dell'impianto di ricerca situato a Parigi. La sua creazione avvenne con l'inserimento del parassita NE-Alpha all'interno della colonna vertebrale di un Tyrant T-103 prodotto in massa, che cominciò a catalizzare le cellule del virus t dell'ospite causando un'invasione di cellule Nemesis che avrebbero in seguito preso il controllo del sistema nervoso. Il parassita produsse poi un secondo cervello, situato dietro l'originale, che si impossessò delle sue funzioni. In questo modo, il nuovo cervello fu in grado di ottenere il completo controllo degli organi dell'ospite. Con il passare del tempo, il parassita prese il controllo di entrambi i cervelli.[1]

Originariamente furono creati quattro Tyrant Nemesis. Nonostante tutto, uno fu in grado di mantenere la sua capacità di pensiero indipendente e cercò di liberarsi, dimostrando agli stupefatti ricercatori del laboratorio quanto fosse pericoloso e letale. Questo Nemesis fu distrutto, mentre i restanti tre subirono una riduzione della loro intelligenza per impedire ulteriori incidenti.

Il secondo modello di Nemesis che aveva ricevuto più addestramento, designato T-02, fu spedito a Raccoon City per ottenere dati di combattimento sul campo in tempo reale. A questo Nemesis fu assegnato il compito di eliminare tutti i membri sopravvissuti della S.T.A.R.S. Dato che erano già stati in grado di distruggere il modello Tyrant T-002, la soluzione più logica fu inviare un Tyrant più avanzato. Un altro modello, apparentemente sviluppato dalla divisione americana, fu portato all'Isola di Rockfort a bordo di un sottomarino, in gran segreto, per poi essere conservato in caso d'emergenza.[2]

Il Nemesis di Raccoon City subì enormi danni, perdendo gli arti e la testa. Nonostante tutto fu in grado di rigenerarsi divorando il cadavere di un T-103, subendo una terribile mutazione. Il Tyrant dimostrò la sua determinazione pur dopo essersi trasformato in una massa informe, cercando di portare a termine la sua missione prima di essere distrutto da Jill Valentine e dall'esplosione dei missili scagliati sulla città. I dati di combattimento forniti da questo Nemesis furono in seguito recuperati dalla Umbrella e dalla Terza Organizzazione.[3][4]

Caratteristiche Modifica

Il risultato della somministrazione del parassita NE-Alpha causò un aumento complessivo dell'intelligenza, velocità e potenza d'attacco dell'ospite. I suoi obiettivi potevano essere inculcati tramite l'uso di immagini. Inoltre, dimostrava l'abilità di portare a termine le sue missioni sfruttando il proprio giudizio, la cui assenza era un difetto fatale nei T-103 standard. A differenza di altri Tyrant, il modello Nemesis era in grado di utilizzare armi da fuoco e, grazie all'intelletto superiore conferito dal parassita, le possibilità che una mutazione forza prendesse il sopravvento si ridussero drasticamente.

Mutazioni Modifica

Nemesis secondform Screengrab.png

La seconda forma del Nemesis

Parzialmente a causa del legame tra il Nemesis e il virus G, entrambi possiedono proprietà mutative simili che causano mutazioni imprevedibili e irregolari, le quali divengono sempre più letali man mano che la creatura subisce danni. Le uniche mutazioni riscontrate in un Nemesis sono state registrate durante l'incidente di Raccoon City con il Nemesis T-02. A differenza dei normali Tyrant, il Nemesis non perde la ragione dopo una mutazione e mantiene in ogni caso il suo obiettivo, pur diventando sempre più feroce e aggressivo.

Prima forma Modifica

Dopo la somministrazione iniziale del NE-Alpha, le cellule secrete dal parassita causarono un drastico cambiamento nell'aspetto dell'ospite, rendendolo una creatura realmente mostruosa. In questa forma, il Nemesis era equipaggiato con un lanciarazzi e un impermeabile limitatore che fungeva da protezione contro i proiettili e le esplosioni, inibendo allo stesso tempo il suo vero potenziale. Attraverso i suoi tentacoli, era in grado di trasmettere il virus t.

Seconda forma Modifica

Dopo aver subito parecchi danni, il Nemesis cominciò a mutare ad una velocità maggiore. Con il limitatore rimosso, niente poteva più contenere la mostruosa mutazione del suo corpo. Il parassita NE-Alpha stesso assunse dimensioni maggiori, ingrossando così il corpo dell'ospite. Le mani del Nemesis mutarono in un groviglio di tentacoli che gli impediva di maneggiare armi. Per compensare, utilizzava questi tentacoli come armi efficaci. A causa di questo, acquistò una maggiore tendenza ad infettare gli umani con il virus t che lo rese ancora più pericoloso.

Terza forma Modifica

Pur non trattandosi di una mutazione ufficiale a causa delle circostanze in cui fu raggiunta, questa forma dimostrò l'enorme quantità di danni che il Nemesis era in grado di assorbire. Questa fu l'unica forma in cui il Nemesis perse completamente il controllo. Dopo essersi nutrito del cadavere di un T-103, il Nemesis senza arti e senza testa subì un'orripilante mutazione finale, con i suoi tentacoli che si aggrovigliarono insieme per rimpiazzare gli arti persi dopo la lotta con Jill Valentine. A causa di una rapida e improvvisa reazione chimica all'interno del suo corpo, il Nemesis acquisì la capacità di sputare un composto altamente acido del virus t.

Dietro le quinte Modifica

Nella versione occidentale del gioco, il file Fax Commerciale che menziona il virus di tipo NE-T portò molti fan a pensare che il Nemesis fosse stato creato con un nuovo ramo del virus t. Nonostante tutto, il virus NE-T non è menzionato da nessun'altra fonte e, in seguito, fu spiegato che la creatura era stata creata con un organismo parassitico chiamato NE-Alpha.[5][6] Nella versione originale giapponese di Biohazard 3, il Fax Commerciale non descrive un virus di tipo NE-T ma un esemplare di tipo NE-T, che potrebbe essere il parassita o il Nemesis stesso. Perciò, è altamente improbabile che il virus NE-T esista realmente all'interno della serie.

Galleria Modifica

NoteModifica

  1. Nemesis Report
  2. Inspection Report
  3. Resident Evil 3: Nemesis
  4. Wesker's Report
  5. Biohazard 3 Last Escape Official Guidebook - Complete Conquest, traduzione a cura di Project Umbrella.
  6. Wesker's Report II
B.O.W.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso