Fandom

Resident Evil Wiki

Kenneth J. Sullivan

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Kenneth J. Sullivan
Kenneth resident evil zero.jpg
Nome giapponese:ケネス・J・サリバン
Informazioni biografiche
Data di nascita:1953
Data di morte:24 luglio 1998
Nazionalità:Americano
Occupazione:Point Man della squadra S.T.A.R.S. Bravo
Stato:Deceduto
Caratteristiche fisiche
Sesso:Maschio
Altezza:188 cm
Peso:96,8 kg
Gruppo sanguigno:O
Apparizioni
Prima apparizione:Resident Evil
[Fonte] · [Modifica]

Kenneth J. Sullivan era un membro della squadra S.T.A.R.S. Bravo, dove svolgeva il ruolo di PM (Point Man).[1] Membro più anziano dell'unità, Kenneth era una persona di poche parole ma dall'animo gentile, capace di infondere la propria saggezza ed esperienza nelle indagini.[1][2] Nel tempo libero si dedicava al giardinaggio.[1]

Biografia Modifica

Kenneth era laureato in scienze chimiche e fu arruolato nella S.T.A.R.S. specificatamente per le sue abilità in questo campo.[1] Durante le missioni era l'unico membro della squadra Bravo ad essere equipaggiato con una videocamera.

L'incidente della villa Modifica

Kenneth death.jpg

La morte di Kenneth.

Il 23 luglio 1998 la squadra Bravo fu inviata sui Monti Arklay per indagare su una serie di bizzarri omicidi. Quando l'elicottero fu costretto ad atterrare nel cuore della foresta a causa di un improvviso guasto al motore, i membri della squadra si separarono per perlustrare l'area. Durante le indagini, Kenneth si imbatté in una misteriosa villa e cominciò ad esplorarla.

Il 24 luglio, non appena la squadra Alpha raggiunse l'edificio, Kenneth venne improvvisamente attaccato da uno zombi e tentò di difendersi ma, in preda al panico, mancò ripetutamente la creatura, che lo atterrò con facilità e gli lacerò la gola a morsi. I suoi compagni udirono gli spari e lo raggiunsero, ma non furono in grado di salvarlo. Poco dopo recuperarono la videocassetta rimasta dentro la sua videocamera che documentava i suoi ultimi istanti di vita.

Galleria Modifica

Note Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 Resident Evil Archives, pagina 134.
  2. Profilo di Kenneth J. Sullivan

Inoltre su Fandom

Wiki a caso