Fandom

Resident Evil Wiki

Javier Hidalgo

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Javier Hidalgo
Javier.jpg
Informazioni biografiche
Data di morte:2002
Nazionalità:Sudamericana
Occupazione:Narcotrafficante
Stato:Deceduto
Caratteristiche fisiche
Sesso:Maschio
Apparizioni
Prima apparizione:Resident Evil: The Darkside Chronicles
Doppiatore:Ulises Cuadro
[Fonte] · [Modifica]

Javier Hidalgo era il capo del cartello della droga conosciuta come i "Serpenti Sacri". Aveva una figlia, Manuela Hidalgo, ed una moglie di nome Hilda Hidalgo.

BiografiaModifica

IniziModifica

Javier ha cominciato da ragazzino come spacciatore che, uccidendo i nemici con astuzia e senza pietà, si è trovato poi alla guida di una vasta organizzazione criminale. Grazie all'immensa ricchezza ed al potere accumulato divenne il de-facto controllore di una regione della giungla Amazzonica, precisamente della piccola regione Sud Americana di Amparo. Grazie a tutto questo, è in grado di influenzare la polizia ed il governo locale perciò le azioni della sua organizzazione criminale non vengono punite nel nel suo paese. Per ottenere maggior controllo sula regione fece costruire una diga con una villa al suo apice.

Ad un certo punto Javier sposa una donna di nome Hilda da cui poi avrà una figlia, Manuela.

Contatto con l'UmbrellaModifica

Nel 1991 Hilda contrasse una malattia che la indebolì a tal punto da mandarla in coma. Nella sua disperata ricerca di una cura, Javier entrò in contatto con un ricercatore della Umbrella Corporations, che aveva dei legami con la famiglia Ashford, che lo informò della terapia con il virus-t. Il 25 Febbraio, Javier somministrò alla moglie una variante del virus. Il virus somministrato funzionò e, a due mesi di distanza, Hilda recuperò molte delle sue forze pur tuttavia non riprendendo conoscenza. In Maggio, dopo che il ricercatore provò ad alzare il prezzo, Javier venne a conoscenza, per altri canali, del t-Veronica pur non avendo alcuna informazione reale in merito. Tuttavia le ripetute somministrazioni del virus trasformarono Hilda in un mostro e Javier fu costretto a dire a sua figlia di 5 anni che la madre era morta.

CODICE:TracceModifica

A seguito della mancata rianimazione di Hilda, Javier avviò un programma segreto di sviluppo ed utilizzo di armi virali non fidandosi più degli estranei, in particolare della Umbrella. Non disponendo di strutture di ricerca di livello elevato, il metodo principale dell'acquisizione dei dati consisteva in esperimenti primitivi su esseri umani vivi. Le B.O.W. sviluppate, principalmente Zombi, vennero usate come veicoli di terrore contro le forze ostili nell'area, come i ribelli comunisti. Ma l'ossatura del programma consisteva nel controllare l'intero ecosistema amazzonico. Quando gli Stati Uniti e altre nazioni estere appresero della capacità e della volontà di Javier di distruggere l'ambiente su vasta scala, ossia distruggere la capacità dell'Amazzonia di elaborare CO2, decisero di passare all'azione con meri atti di forza e sanzioni economiche.

Contatto con WeskerModifica

Quando a Manuela venne diagnosticato lo stesso male della madre, Javier entrò in contatto con Wesker nel 2001, in un disperato tentavo di trovare una cura che risparmiasse a sua figlia il destino della madre. Per salvarle la vita, Javier acquistò da Wesker un campione del virus t-Veronica che gli disse di attuare regolari trapianti di organi per 15 anni per fermare gli effetti mutageni del virus. Questo portò l'organizzazione ad entrare nel traffico di organi umani ed al rapimento di 50 ragazze locali. Da Wesker inoltre acquistò nuove B.O.W., come lo Jabberwock S3, e da lui venne messo in guardia su una spia asiatica dell'Umbrella.

L'ostilità verso la crudele e spietata organizzazione di Javier si espanse e la popolazione locale attense l'occasione per ribellarsi. I soggetti più influenti e potenti del villaggio di Mixcoatl (detto anche villaggio sul litorale), oltre agli Stati Uniti ed al governo locale, diedero vita ad una coalizione per espellere Javier.

Operation JavierModifica

Nel 2002, un ex ricercatore della Umbrella U.S.A. fuggì dal paese e si rifugio ad Amparo, di li a poco Javier sparì dalla circolazione. Nello stesso periodo Manuela cominciò ad avere paura per quello in cui si stava trasformando e, in preda al timore, fuggì dalla villa del padre. In preda all'ira, Javier scatenò le sue B.O.W. per tutta la regione, inclusa Hilda, ed alzò il livello dell'acqua inondando così il villaggio sul litorale decimandone la popolazione. Uccise inoltre chi gli era vicino come i dottori di Manuela, i lavoratori della villa e l'ex ricercatore della Umbrella ed infettò i suoi stessi mercenari con il virus t.

Dopo non essere riuscito a riportare Manuela indietro a causa dell'intervento di Leon S. Kennedy S. Kennedy e Jack Krauser Krauser, il suo amore per la figlia e l'odio per gli uomini che l'hanno portato via da lui, spinsero Javier ad unirsi con la Pianta Veronica che coltivava nella serra, mutando nel V Complex.

Dopo esser stato sconfitto, Javier verrà ucciso da Krauser ed il suo corpo in fiamme verrà osservato da Wesker, tramite un binocolo, in lontananza.

GalleriaModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso