FANDOM


El Gigante
Giga
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano
Informazioni sullo sviluppo
Data di
creazione:
2004
Creato con:Las Plagas
Scopo:Sperimentale
Stato:Distrutto
Informazioni di gameplay
[Fonte] · [Modifica]

El Gigante è un gigantesco umano mutante, dall'aspetto simile a quello di un orco, nato dagli esperimenti effettuati su degli umani con le Plagas. Le sue enormi dimensioni gli conferiscono una forza notevole: è in grado di sradicare gli alberi dal suolo e usarli come arma. Appare cinque volte in tutto il corso del gioco. Una creatura molto simile, Ndesu, appare nella regione africana di Kijuju.

CaratteristicheModifica

Mostro dalle proporzioni titaniche, El Gigante è un enorme mostro pelato simile ad un umano. Quando viene danneggiato eccessivamente, però, rivela una Plaga simile a un millepiedi che gli fuoriesce dalla ferita sulla schiena. Quando il parassita viene distrutto, il mostro collassa al suolo. Se si è vicini alla creatura, è necessario schivare il corpo dell'essere in caduta, che altrimenti porterà al Game Over se colpisce Leon. Nel castello di Salazar, appaiono due giganti insieme, in quella che pare essere una fornace: il primo è pieno di lacci e cinghie che gli stringono testa e corpo, il secondo ha quella che sembrerebbe una bandana che gli copre la bocca e degli stracci attaccati al corpo. Per eliminare questi mostri, Leon usufruisce di una piattaforma apribile che fa cadere i mostri nel metallo fuso sotto alla fornace e di una zip-line che lo porta direttamente al comando di attivazione della piattaforma. Quando uno dei due mostri cadrà, il comando si romperà e sarà perciò necessario eliminare il nemico restante a colpi di arma da fuoco. È importante stare il più lontano possibile dalla pozza di metallo fuso dalla quale, se ci si avvicina troppo dopo averci fatto cadere un gigante, spunterà fuori il nemico che vi avevate fatto cadere dentro. Se il mostro riuscirà a prendervi, vi porterà con se nella pozza, causando il Game Over. Quindi, è consigliabile aspettare che il portello-piattaforma si chiuda, onde evitare problemi.

GalleriaModifica