Fandom

Resident Evil Wiki

Crimson Head

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Crimson Head
Crimson head prototype.jpg
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano
Informazioni sullo sviluppo
Creato con:Virus T
Informazioni di gameplay
Apparizioni:
File correlati:
[Fonte] · [Modifica]

Il Crimson Head è uno zombi che, dopo aver perso conoscenza, è stato trasformato e rivitalizzato dal processo di trasformazione del virus T noto come V-ACT.[1][2]

Storia Modifica

Crimson head prototype 1 closeup.jpg

Il Crimson Head Prototype 1 al suo risveglio.

Un prototipo di Crimson Head, denominato Crimson Head Prototype 1, fu sviluppato dai ricercatori della Umbrella Corporation presso il Centro di Ricerca Arklay utilizzando un particolare ceppo del virus T capace di indurre il processo V-ACT.[2] Nonostante il successo dell'esperimento, la creatura si dimostrò estremamente aggressiva e, durante un tentativo di nutrirla, uccise quattro ricercatori, trasformando la stanza in un bagno di sangue: questo avvenimento le valse il nome di Testa Cremisi. A causa del pericolo che rappresentava, questo Crimson Head fu ibernato e conservato all'interno di una bara nel sotterraneo del cimitero costruito sul retro della villa.[1]

Il 24 luglio 1998 i membri della S.T.A.R.S. incontrarono numerosi esemplari di Crimson Head nel Centro di Ricerca Arklay. Il prototipo creato in laboratorio, che custodiva un oggetto indispensabile per aprire certe stanze della villa, fu risvegliato e distrutto da Chris Redfield e Jill Valentine.

Nell'estate del 2002 gli agenti Leon S. Kennedy e Jack Krauser si imbatterono in alcuni Crimson Head durante l'Operazione Javier. Questi esemplari furono creati da Javier Hidalgo ponendo degli zombi in uno stato di animazione sospesa.[3]

Il 18 febbraio 2003, durante l'incursione dell'Unità Contenimento Rischi Biologici al Centro di Ricerche della Umbrella nel Caucaso, Chris e Jill affrontarono numerosi esemplari di Crimson Head prodotti in massa.

Caratteristiche Modifica

Il Crimson Head era noto per il colore rosso cremisi della sua pelle, dovuto alla ricostruzione a livello cellulare dei suoi tessuti morti.[4] La sua velocità e l'incredibile sviluppo muscolare erano degni di nota. In seguito alla trasformazione, la sua agilità e aggressività aumentavano notevolmente.[1] Dotato di artigli possenti e affilati, era in grado di assalire le vittime con una velocità impensabile per gli altri zombi.[4]

Dietro le quinte Modifica

Assenti nella versione originale del gioco, i Crimson Head sono stati introdotti nel remake di Resident Evil. È possibile prevenirne la comparsa decapitando uno zombi con un colpo critico alla testa o, alternativamente, incenerendo il suo cadavere utilizzando in congiunzione l'accendino e la fiaschetta. Vi sono degli zombi che non possono trasformarsi in alcun modo in dei Crimson Head: tra questi vi sono i due zombi nel cimitero sul retro della villa e nel sentiero che conduce all'abitazione di Lisa Trevor, Forest Speyer e gli zombi nudi conservati nei laboratori sotterranei.

In Resident Evil: Operation Raccoon City il Branco si riferisce ai Crimson Head chiamandoli V-ACT, il nome del processo che li ha generati.

Note Modifica

  1. 1,0 1,1 1,2 V-ACT (file)
  2. 2,0 2,1 Biohazard Kaitai Shinsho, pagina 78.
  3. Zombi di Javier
  4. 4,0 4,1 Appunti sul Crimson Head
B.O.W.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso