Fandom

Resident Evil Wiki

Bandersnatch

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Bandersnatch
Bandersnatch
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano
Informazioni sullo sviluppo
Data di
creazione:
1998
Creato con:Virus T
Scopo:Sperimentale
Stato:Distrutto
Informazioni di gameplay
Apparizioni:

Resident Evil Code Veronica X Resident Evil Darkside Chronicles

[Fonte] · [Modifica]

Il Bandersnatch era una B.O.W. creata dalla Umbrella Corporation come estensione del programma Tyrant. Come prototipo, fu sviluppato a Rockfort Island con l'intento di creare un'arma biologica a basso costo producibile in massa.[1][2]

Storia Modifica

Usando l'essere umano come organismo di base, la squadra di ricerca delle armi bio organiche di Rockfort Island tentò di creare una B.O.W. a basso costo basata sul Tyrant. Il Bandersnatch fu ideato per essere più pratico di un normale Tyrant, con l'obiettivo di migliorare l'adattabilità dell'ospite, concentrandosi sul suo ruolo come arma individuale anziché sulla sua pura forza distruttiva. Il Bandersnatch era ancora in fase di prototipo durante l'incidente a Rockfort Island e il suo addestramento nel combattimento e l'acquisizione di dati era appena iniziata quando diversi soggetti nell'isola furono rilasciati con l'intento di eliminare Claire Redfield il 27 dicembre 1998.[3]

Il progetto venne abbandonato dalla Umbrella a causa dei suoi risultati indesiderabili, dei numerosi difetti e della perdita di Rockfort Island. Nonostante tutto, grazie al recupero di vari campioni di Bandersnatch, una compagnia rivale continuò le ricerche e fu in grado di migliorarlo con il virus T-Veronica, creando il Jabberwock S3.

Caratteristiche Modifica

L'azione del virus aveva reso il braccio sinistro atrofizzato, compensando però con l'ingigantimento di quello destro. Questo permetteva alla creatura di avere un grande controllo del gigantesco arto, che risultava elastico e flessibile, lasciandole la possibilità di usarlo per arrampicarsi o per catturare le vittime a distanza estendendolo. La creatura presentava una pigmentazione giallognola, mentre tutto il corpo era cosparso di vene e arterie superficiali. Il viso era pesantemente deteriorato ed era visibile il teschio, ricoperto da brandelli di pelle che si collegavano al torace.

Dato che la parte inferiore del corpo era deteriorata, la creatura risultava lenta e trovava difficoltà nel movimento, usando il suo braccio destro per aiutarsi negli spostamenti rapidi. Nonostante i numerosi difetti, possedeva una notevole forza d'attacco e un'eccellente resistenza. Nonostante tutto, a causa del suo stato di prototipo, era molto più debole di un normale Tyrant.[4][5]

Etimologia Modifica

Il nome Bandersnatch deriva dal racconto di Lewis Carroll Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò. In questo racconto, è il nome di una creatura senza una forma definita. Anche il Jabberwock S3, come il Bandersnatch, deve il suo nome a una creatura dello stesso libro.

Galleria Modifica

Fonti Modifica

  1. Note sul Bandersnatch
  2. Inside Of Biohazard: The Darkside Chronicles
  3. Resident Evil Archives, pagina 163
  4. Biohazard CODE: Veronica Kanzenban Kaitaishinsho, pagina 70
  5. Biohazard: The Darkside Chronicles Official Guidebook, pagina 37
B.O.W.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso