Fandom

Resident Evil Wiki

Adam Benford

618pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Adam Benford
Adam and leon.png
Informazioni biografiche
Data di morte:28 Giugno 2013
Nazionalità:Americano
Occupazione:Presidente degli Stati Uniti (?-2013)
Stato:Deceduto
Caratteristiche fisiche
Sesso:Maschio
Apparizioni
Doppiatore:Michael Donovan (en)
Attore:Richard Epcar
[Fonte] · [Modifica]

Adam Benford era il presidente degli Stati Uniti nel 2013. Benford era l'uomo che reclutò Leon S. Kennedy nella DSO (Divisione delle Operazioni di Sicurezza) anni prima ed era un suo caro amico. Adam aveva anche delle esperienze in campo militare.

BiografiaModifica

Durante la distruzione di Raccoon City nel 1998, il presidente degli USA del tempo e il senato decisero di attuare l'"operazione di sterilizzazione" nota come "CODICE: XX". A quel tempo, Adam era un ufficiale. Fu lui stesso ad interessarsi alla straordinaria fuga dell'agente della polizia di Raccoon, Leon S. Kennedy, e ad offrirgli una nuova carriera in un'agenzia militare segreta sotto la supervisione del governo degli Stati Uniti.

Come presidente, Adam Benford creò la FSO nel 2011 e mise Ingrid Hunnigan come coordinatrice delle operazioni, facendo si che la donna comunicasse direttamente con lui.

Incidente di Tall OaksModifica

Zombie Adam benford.png

Benford trasformato in uno Zombie.

Prima del Giugno 2013, il presidente Benford si confidò con Leon, spiegandogli di voler rivelare al pubblico la verità sull'incidente di Raccoon City, spiegandogli che le Armi Bio-Organiche erano una seria minaccia e che il governo degli Stati Uniti era in parte colpevole del loro sviluppo. Ammise che sapeva che le persone si sarebbero chieste il perchè della sua confessione e che ciò avrebbe potuto fare più male che bene, ma che era l'unico modo per collaborare col resto del mondo ed avere una possibilità di sconfiggere il bioterrorismo. Leon gli promise di aiutarlo, qualunque sarebbe stata la sua decisione.

Tuttavia, Derek C. Simmons, il consigliere nazionale della sicurezza e leader di una società segreta nota come La Famiglia, non voleva che la verità su Raccoon City venisse a galla, perchè era convinto che ciò avrebbe scosso profondamente la stabilità del mondo a cui lui e la Famiglia avevano lavorato a lungo. Per fare si che ciò non accadesse, fece rapire Deborah Harper, giovane sorella dell'agente Helena Harper e costrinse la donna ad aiutarlo ad uccidere il presidente quando questo avrebbe visitato la Ivy University di Tall Oaks per il suo discorso. Il giorno del discorso, Helena mandò un falso allarme alla radio degli agenti di sicurezza, allarmandoli della presenza di un gruppo di persone che volevano uccidere Benford, lasciando a Simmons lo spiraglio che gli serviva. Nonostante l'amore per sua sorella, Helena cambiò idea all'ultimo momento e cercò di convincere gli agenti a tornare indietro, ma per i suoi errori passati soltanto Leon le credette. Sfortunatamente però, l'attacco a Tall Oaks era già iniziato ed oltre 70,000 persone, tra cui Benford, erano state infettate col virus C.

Quando Leon ed Helena lo trovarono, Adam era gìà mutato in uno zombie e Leon fu costretto ad ucciderlo sparandogli alla testa.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso